Home

Lo Studio Tecnico d’Ingegneria civile - edile “CAPUTO”, fondato nel 2004  dall'Ing. Pio G. Caputo (iscritto albo provincia di Bologna n. 7753), si occupa di progettazione architettonica, strutturale ed urbanistica sia pubblica che privata, svolgendo incarichi soprattutto in Italia ed in particolare nella regione Emilia Romagna commissionati da privati o da enti pubblici in seguito a gare e concorsi. Lo studio, oltre ad essere composto da un team di professionisti e collaboratori di provata esperienza, spesso si avvale della collaborazione di specialisti scelti in ambito scientifico e universitario. Le proposte di progettazione sono basate su criteri di sostenibilità con impiego di materiali naturali ed energie derivanti da fonti rinnovabili, senza tralasciare design e confort, tese all’offerta del prodotto “casa passiva” secondo le più moderne tendenze d’avanguardia verso costruzioni che minimizzino i consumi energetici, rispettino l’ambiente, mantengano caratteristiche estetiche e di luminosità. Le case passive infatti garantiscono un’elevata qualità abitativa e ridotti consumi data la minima necessità d’impiego di  combustibili fossili per l’approvvigionamento energetico a prodotto finito; anche se inizialmente il costo è maggiore rispetto a quello delle case tradizionali, a lungo termine la spesa viene ammortizzata e ripagata con un notevole guadagno. La casa passiva nasce da una combinazione di tecniche e scelte progettuali; l’involucro edilizio deve essere studiato ad hoc nella forma e nell’orientamento per evitare al massimo perdite termiche e il rapporto tra volume e superficie deve essere attentamente considerato. Nello stesso tempo non è necessario rinunciare a sporgenze o rientranze, balconi o terrazze possono essere comunque costruiti, ma all’esterno dell’involucro termico adottando accortezze tecniche che permettano di eliminare i fastidiosi ponti termici. Lo studio di un adeguato orientamento della costruzione, verso sud, con ampie vetrate ed un opportuno ombreggiamento per l’estate, il posizionamento delle finestre sul lato ovest con uso di scuri, frangisole e tendaggi ed un ottimale ventilazione per il ricambio dell’aria; sono tutti espedienti che svolgono un ruolo importante per un sicuro risparmio energetico. Il costo superiore dovuto allo spessore della coibenza termica è ricompensato nel tempo dai risparmi energetici dell’edificio e dai minori costi per l’impianto di riscaldamento. Sulle recenti Linee Guida per la certificazione energetica per la prima volta si fornisce solo una stima molto semplificata del fabbisogno di energia dell’involucro per la refrigerazione; il problema può essere risolto con un controllo termico consistente nella schermatura del calore proveniente dall’esterno prima che questo raggiunga l’interno dell’abitazione e riducendo il calore prodotto negli ambienti abitati, oppure attraverso l’uso di una refrigerazione dissipativa o naturale mediante l’uso di pozzi termici naturali. L’utilizzo dell’energia rinnovabile non produce effetti negativi sull’ambiente, non modifica il clima, non varia la temperatura globale del pianeta; il nostro studio basa la propria progettazione sull’impiego di energie rinnovabili in quanto uniche risorse per il futuro.

Home

  • Home

Professionalità e Competenza

  • Professionalità e Competenza

Servizi Offerti

  • Servizi Offerti

Coordinatore per la Sicurezza

  • Coordinatore per la Sicurezza

Team

  • Team

Certificazione Energetica

  • Certificazione Energetica

Links Consigliati

  • Link Consigliati

Preventivi - Dove Siamo - Lavora con Noi -

  • Contattaci per un Preventivo Gratuito - Dove Siamo - Lavora con Noi
Copyright (c) Site www.caputopio.it.it (2009 - 2014) - Ing. Caputo Pio Giantommaso - Sede Legale: Via Saffi 45, 40131 Bologna - Cellulare 3382216521 - 3455836795 - Telefono: 051522532 - e-mail: studioingegneria@caputopio.it - .P. IVA: 02897741209 - All rights reserved.
Designed by mixwebtemplates.com

Informativa sui Cookie. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.