Certificazione Energetica degli Edifici in Emilia Romagna

Politica Energetica - Ambientale

L'Italia dipende quasi totalmente dall'energia prodotta all'estero (80%) ed importa gran parte del fabbisogno di materie prime.

Il piano di riconversione energetica deve tenere conto dei tre punti:

1) deve essere compatibile con l'ambiente;

2) deve incidere poco sui conti sia delle aziende che delle famiglie;

3) deve essere prodotta in casa (in Italia) per non sottostare a pressioni esterne.

Per questi motivi prima la Comunità Europea, poi lo Stato Italiano e successivamente le Regioni hanno legiferato deliberando per L'Emilia Romagna D.L. n. 156/08

 

ENTRATA IN VIGORE DELLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI:

La certificazione energetica degli edifici è obbligatoria per tutte le categorie di

edifici, secondo la seguente scadenza temporale e nei seguenti casi:

- dal 1° settembre 2007:

• edifici di nuova costruzione, interventi di demolizione e ricostruzione in

ristrutturazione, ristrutturazioni edilizie superiori al 25 %, recupero dei

sottotetti a fini abitativi e ampliamenti volumetrici superiori al 20%;

• per tutti gli edifici, nel caso di trasferimento a titolo oneroso dell'intero

che avvenga mediante la cessione di tutte le unità immobiliari che lo

compongono effettuata con un unico contratto;

• a decorrere dal 1° settembre 2007 ed entro il 1° luglio 2010, nel caso di

edifici di proprietà pubblica o adibiti ad uso pubblico, la cui superficie

utile superi i 1000 m2;

• per accedere agli incentivi ed alle agevolazioni di qualsiasi natura, sia

come sgravi fiscali o contributi a carico di fondi pubblici o della

generalità degli utenti, finalizzati al miglioramento delle prestazioni

energetiche dell’edificio o degli impianti.

- dal 1° gennaio 2008:

• contratti Servizio Energia e Servizio Energia, nuovi o rinnovati, relativi ad

edifici pubblici o privati;

- dal 1° luglio 2009:

• trasferimento a titolo oneroso delle singole unità immobiliari.

- dal 1° luglio 2010:

• contratti di locazione, di locazione finanziaria e di affitto di azienda

comprensivo di immobili, siano essi nuovi o rinnovati, riferiti a una o più

unità immobiliari


CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI:

La certificazione energetica degli edifici, affronta le problematiche connesse al consumo di energia ovvero al rendimento energetico di un edificio. Lo Studio attraverso professionisti abilitati ed accreditati dalla REGIONE EMILIA ROMAGNA, è in grado di produrre l' attestato di certificazione energetica degli edifici in modo rapido e professionale.

COS'E' L'ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI:

L'Attestato di certificazione energetica o di rendimento energetico di un edificio è il documento redatto nel rispetto della normativa vigente, con validità 10 anni, attestante il consumo energetico dell'edificio. Tali consumi vengono indicati utilizzando indici di prestazione energetica (EP), a cui viene associata una specifica classe di appartenenza (da A a G). Un edificio in classe A è un edificio che ha consumi molto bassi e quindi costi di gestione nettamente inferiori, rispetto ad un edificio in classe G.

QUANDO OCCORRE FARE LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA:

La normativa vigente prevede l'obbligatorietà della certificazione energetica degli edifici a partire dal 1° luglio 2009 nel caso di vendita di singoli appartamenti e dal 1° luglio 2010 anche nel caso di locazione. È importante tuttavia ricordare che l' obbligo per il venditore di allegare l' Attestato di Certificazione Energetica all'atto di compravendita e, nel caso di locazione, di metterlo a disposizione del conduttore, è valido solo in quelle regioni che, in attesta delle Linee Guida Nazionali, avevano legiferato a tale merito, ovvero Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Valle d' Aosta, Umbria e Province di Trento e Bolzano. Nelle regioni ove ciò non è stato fatto tale obbligo non sussiste ( Legge 133/2008).

 CHI PREDISPONE L'ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI:

L’attestato di certificazione energetica deve essere predisposto dal certificatore energetico, in altre parole da un soggetto abilitato (frequenza di un corso abilitativo con superamento dell'esame finale) ed iscritto al proprio Albo Professionale. Rientrano ad esempio in questa categoria ingegneri ed architetti iscritti al rispettivo Ordine.

PERCHE' FARE LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA:

Attraverso la certificazione energetica degli edifici, e quindi la loro classificazione sulla base del consumo energetico, coloro che hanno intenzione di acquistare o affittare un appartamento, potranno avere accesso alle informazioni necessarie per una valutazione della prestazione energetica dell'immobile al quale sono interessati e quindi rendersi conto dei costi di gestione che dovranno affrontare.

È altresì evidente che la certificazione energetica porterà ad un aumento del valore di mercato degli immobili a basso consumo energetico (classe A, B), incentivando, oltre che la costruzione di edifici con minor fabbisogno energetico, anche coloro che effettueranno interventi che miglioreranno la prestazione energetica dell'edificio, dell'appartamento o degli impianti.

A tal proposito l' attestato di certificazione energetica (ACE) è necessario per poter accedere alle detrazioni del 55% (richiesta entro il 31/12/2010) per opere di riqualificazione energetica del sistema edificio/impianto.

QUANTO COSTA LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA

Non è facile valutare a priori il costo per il rilascio dell’attestato di certificazione energetica, in quanto viene calcolato sulla base della tipologia dell' unità immobiliare da certificare (residenziale o commerciale - nuovo o esistente), della superficie commerciale, della tipologia di riscaldamento (autonomo o centralizzato) e della documentazione disponibile.

 
Certificazione Energetica degli Edifici in Emilia Romagna

article thumbnail

Politica Energetica - Ambientale L'Italia dipende quasi totalmente dall'energia prodotta all'estero (80%) ed importa gran parte del fabbisogno di materie prime. Il piano di riconversione energetica  [ ... ]


Coordinatore per la sicurezza in progettazione ed esecuzione dei lavori.

article thumbnail

Politica della sicurezza: Redazione di documenti di Piani di Sicurezza e Coordinamento (PSC) Redazione di documenti di Piani Operativi di Sicurezza (POS) Svolgimento incarichi di Coordinatore per  [ ... ]


Professionalità e Competenza

article thumbnail

Politica della professionalità Lo studio svolge attività di progettazione architettonica, calcoli di strutture in cemento armato e acciaio, direzione lavori, coordinamento per la sicurezza nella pr [ ... ]


Servizi offerti:

Calcoli statici di opere civili ed industriali Progettazione architettonica                      Direzione lavori                                Certificazioni energetiche                         Pianificazioni ambientali                        Bioingegneria                                                 Piani di sicurezza (PSC)                                                                    Piani operativi di sicurezza                         Progettazione bioclimatica                        Permessi di costruire - DIA -                       Computi metrici estimativi, contabilità         Progettazione stradale e ferroviaria           Disegno Cad Modellazione 3d

Servizi offerti:

Capitolati d’impresa                          Architetture temporanee                             Piani di traffico e viabilità                        Calcolo strutturale di edifici civili                    Opere idraliche                                 Ristrutturazione globale di edifici               Pratiche Catastali                                    Disegno Cad e modellazione 3d.            Progettazione ponti e viadotti                     Consulenza                                     Design                             Webmaster                                        Programmi per ingegneria           

 

Studio Ing. Caputo Pio Giantommaso

Certificazione Energetica degli edifici per la Regione Emilia-Romagna

Coordinatore per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Sede Legale: Via Saffi, 45, 40131 BOLOGNA (BO)  

E-mail: studioingegneria@caputopio.it

Tel. e Fax.: 051522532 Cell.: 3382216521

P. IVA: 02897741209

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.